Nada – Tutto a posto- testo

Ascolta su Spotify

Nada – Tutto a posto- testo

(Nada Malanima)

Anno di Uscita: 2007

Cosa ne pensi della nostra recensione?


Maledetta questa sete che è rabbia
Questa voglia matta
questa infinita ricerca
Maledetta maledetta
questa neve che mi ronza
E diventa ghiaccio e
mi fredda il cuore, anche
Se non vorrei dire niente
se mi sento così forte
Senza gambe e senza porte
in un tempo che mi offende
E c’è ne é voluto tanto
di pensiero e di rimorso
Per uscire fuori
tutto a posto
Tutto a posto
a posto un cazzo
E la testa è una mazza che,
che sbatte
Contro la tazza di caffè
E la testa è una mazza che
non pesa più
Che sbatte
forte
Su una tazza di caffè
Su una tazza di caffè
Su una tazza di caffè
Maledetta, è una guerra persa
Tra le ossa in questo stato
mi trascino disarmata
E non c’è carezza
che non sia diversa
Per uscirne fuori
tutto a posto
Tutto a posto
a posto un cazzo
E la testa è una mazza che,
che sbatte
Contro la tazza di caffè
E la testa è una mazza che
non pesa più
Che sbatte
forte
Su una tazza di caffè
Su una tazza di caffè
Su una tazza di caffè
Pesci morti nella schiuma
pappagalli mine verdi
Coccodrilli nelle chiese
forza d’urto prepotenza
Luna piena si incatena
a una finestra poi si svena
Tutto a posto
Tutto a posto
Tutto a posto
Tutto a posto


 Sei anche tu appassionato di musica? Vuoi dire la tua nei commenti?
Non perderti la nostra recensione di
Tutto a Posto
!